Essere in forma

Riceviamo questo comunicato stampa e siamo molto felici di pubblicarlo. Lo dedichiamo a tutte quelle neo mamme che non intendono rinunciare a sane camminate nella natura insieme al loro bambino. Un modo per tenersi in forma con il trekking con passeggino.
Ecco qui tre luoghi diversi puoi utilizzare il passeggino agevolmente, immergendoti nella natura e godendo dei benefici di una bella “sgambata”.

Se il piccolo ha bisogno di aria di montagna, ecco il trekking di alta quota.
Comincia con la Woody Walk, una passeggiata panoramica nell’area escursionistica della Plose a Bressanone (www.plose.org), con laghetto, albero per le arrampicate, ruota di un mulino e tante curiosità immerse nella natura. Puoi fare una sosta al rifugio Rossalm che ospita una fattoria in cui giocare con gli animali ed un parco giochi.
In passeggino si può anche arrivare sino ai laghi di montagna. Un sogno ardito? Per nulla, tanto che in Val d’Ega hanno preparato uno speciale programma di escursioni adatte a mini turisti, con giochi, cacce al tesoro e intrattenimenti. Un ventaglio ricchissimo, per spingere il bebè senza alcuna fatica o sballonzolii tra i suggestivi masi Städtl, in sosta alle malghe con parchi gioco, prati e animali, viste panoramiche di Catinaccio e Latemar, ma soprattutto l’incantevole Lago di Carezza, che la leggenda racconta contenere pezzi di arcobaleno lanciati da uno stregone innamorato della ninfa Ondina. Storie e sorprese adatte agli occhi dei bambini ma anche alle braccia della mamma. E dopo aver percorso un sentiero fresco tra i boschi, si può arrivare anche alla piacevole radura che custodisce il monumento alla principessa Sissi. (Per info: Val d’Ega Turismo, Tel. 0471 619500, www.valdega.com).

Allenarsi a Riccione con il bebè
Dedicato alle neomamme che non rinunciano alla forma fisica, anche quest’anno torna il MammaFit Village di Riccione. Una settimana di water walking, passeggino workout, pattinaggio, cocomerata in spiaggia, in cui dimenticarsi di preparare pappe e biberon, perché c’è chi lo fa al posto della mamma. Il programma è libero e in total relax, ma c’è un appuntamento quotidiano con il fitness e uno svago serale per chi voglia approfittare del divertimento in Riviera. www.mammaf.it

 

0 234